Distributori caffe bevande Lecco Merate Monza Brianza news

THE BEST OF

Le punte di diamante

Approfondisci

Acquista legalmente

Censimento distributori automatici, trasmissione telematica corrispettivi e dati di vendita

Con l’emanazione del  D. Lgs. 127/2015  è stato introdotto, in capo alle aziende di gestione di distributori automatici, l’obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate dei movimenti generati da tali apparecchi (Art. 2 comma 2 D. Lgs. 127/15).

Il termine di  decorrenza del nuovo obbligo,  inizialmente   fissato  al 1 gennaio 2017,  è stato  prorogato al 1 aprile 2017   dal D. l. 193/2016  del  22 ottobre 2016   (Decreto Fiscale),  in seguito convertito in Legge n. 225/2016.

L’azienda incaricata del servizio, dopo aver ottenuto il “certificato di gestore” dall’ Agenzia delle Entrate, deve comunicare gli identificativi dei sistemi abilitati alla vendita e agli incassi (monete, banconote, chiavi elettroniche, smart card…..).

Tale  operazione si conclude con l’applicazione di un’etichetta, come quella illustrata, che contiene il simbolo dell’Agenzia delle Entrate e il  QR Code identificativo del sistema.

Verificate  che  i  distributori automatici  dai quali vi servite siano corredati di tale etichetta,  scansionandola con una qualsiasi app per smartphone potete verificare  se  il  vostro  gestore  è  in  regola con la vigente normativa.

Paghiamo tutti per pagare meno.

Due caratteri differenti

Audace e vigoroso

espresso_intenso

Dolce e delicato

caffe

Oggi insieme

Approfondisci

menu-int

Oggi anche al bar, ristoranti, club, manifestazioni…

La qualità e la freschezza delle capsule anche al bar, mense, club, circoli, comunità… ovunque lo si desideri!

Il caffè torrefatto in chicchi è un prodotto che, giorno dopo giorno, deperisce e perde in gusto e fragranza a causa del suo contatto con l’ossigeno  e con  l’umidità dell’aria.  La  perdita  dei  suoi componenti  volatili e l’irrancidimento del suo naturale contenuto di olio comporta la perdita di    aroma, corposità, crema e alterazione del gusto; per questo motivo il caffè in chicchi deve essere consumato  in  tempi  relativamente  brevi, è  quindi indispensabile evitare lo stazionamento del       caffè sia nella campana del macinino che nei porzionatori  del macinato (che comporta tempi di deperimento ancora più veloci)

Purtroppo non sempre è possibile distribuire i consumi di caffè espresso durante tutto l’arco della  giornata  e  molte  realtà   presentano   esigenze  di   servizio di caffetteria  a  giorni  alterni  o  di  concentrazione  dell’utilizzo nel fine settimana.

Come  ovviare  a  questo inevitabile processo degenerativo?  Conservando in caffè in capsule con atmosfera controllata (non sotto vuoto).

Da oggi questa collaudata tecnologia è usufruibile anche  per  macchine  da  caffè  professionali  bar progettate per il posizionamento in ristoranti, circoli e tutte quelle realtà che necessitano di un ottimo espresso ma hanno consumi concentrati in alcuni giorni e non distribuiti in modo omogeneo.

Chiamaci per informazioni, possiamo fornirti il servizio che ti necessita!

ASSOCIATO CONFIDA
nuovo logo confida ridotto

Coffee Time – Gestione distributori automatici, Lecco
Ci trovi anche a Como – Merate – Monza Brianza – Sondrio

P. i.v.a. 00265640136 

Scrivici